Camaiore Popolare lancia un appello all’elettorato del M5S per il prossimo 12 giugno.

“L’elettorato del Movimento Cinque Stelle, purtroppo, non troverà il proprio simbolo sulla scheda elettorale. Un peccato perché l’offerta politica viene, di fatto, ridotta. Noi ringraziamo Enrico Marchetti, per avere evitato che ci fossero solo due candidati a sindaco cosa che avrebbe reso ancora più povera e falsata la competizione elettorale. Ci rivolgiamo direttamente all’elettorato dei Cinque Stelle che ha condiviso e condivide con noi le battaglie contro la casta e la corruzione, per la partecipazione e nuove forme di democrazia e per la tutela dell’ambiente, per il salario minimo e il reddito di cittadinanza perché possano votare per Enrico Marchetti e la lista di Camaiore Popolare. Si tratta, infatti di un voto contro gli intrighi di palazzo e i giochetti della vecchia politica.”

Camaiore Popolare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


sei − 1 =