Repubblica Viareggina invita a boicottare i referendum farsa sulla giustizia.

“I quesiti referendari, che avevano visto la raccolta di firme da parte dei cittadini, sono stati bocciati da Giuliano Amato e dalla sua cricca di burocrati a difesa della casta. Eutanasia e Cannabis erano i referendum che volevano i cittadini e che purtroppo non ci saranno. Questi sulla giustizia sono, invece, stati proposti dai presidenti di regione per salvare i loro amici corrotti. Per questi motivi invitiamo a non recarsi alle urne, in modo che i referendum non raggiungano il quorum. Dove ci sono elezioni amministrative è possibile ritirare solo questa scheda e rifiutare quelle per i referendum.”

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 − = uno