Dal 1 al 4 settembre alla Casa Rossa Occupata si è svolta la 15° festa antifascista.

Si è svolta, dal 1 al 4 settembre presso la Casa Rossa Occupata di Montignoso, la quindicesima festa antifascista. Quattro giorni intensi, ricchi di socialità, divertimento, buon cibo e buona musica ma anche di dibattito e riflessione. Le compagne e i compagni che attraversano questa importante esperienza hanno tenuto a ribadire un concetto, portando a conoscenza di alcune situazioni di violenza di genere e di violenza privata. Nonostante le ovvie difficoltà la festa si è svolta regolarmente riaffermando che quello spazio è un luogo sicuro dove non vengono tollerati atteggiamenti molesti o sessisti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


due × = 2