Intitolata a Giovanni Menichini la casa sotto sgombero a Torre del Lago e intanto pronta una due giorni.

“E’ stata intitolata a Giovanni Menichini la casa sotto sgombero in viale Kennedy 3 a Torre del Lago. Menichini, militante della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare aveva abitato in questo spazio fino a luglio quando è venuto a mancare a causa di una grave malattia. Abbiamo messo una targa ma il 29 e 30 in occasione del Dda Viruz Festival a cui parteciperemo assieme ad altre realtà autorganizzate lo ricorderemo nuovamente.

Il programma della due giorni prevede per giovedì 29 alle ore 18 un dibattito dal titolo:” Per una nuova stagione di lotte.” Al quale interverranno Dario Salvetti del collettivo di fabbrica della GKN e Francesco Piobbichi disegnatore sociale attivo nel primo soccorso a Lampedusa, Il comitato No base di Coltano, l’assemblea demilitarizziamo La Spezia e molti comitati e assemblee attivi nelle lotte sociali e ambientali. Seguirà lo spettacolo di danza “Sbarre” a cura di RiLab di Eleonora De Vita ballerina professionista. Il giorno 30 assemblea ore 18 “Quale futuro per il movimento di lotta per la casa?” a seguire performance artistica del Museo Popolare Giak Verdun. Poesie a cura di Licia Forlivesi, proieszione del video di Paolo Salvatori “Televisione droga della Nazione” e infine concerto dei Contratto Sociale Gnu Folk. In caso di pioggia l’evento sarà spostato al Cantiere Sociale Versiliese.”

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


× quattro = 32