Azione all’ex Salov contro immobili in abbandono.

“Mercoledi 7 dicembre, per denunciare lo stato di abbandono dell’ex Salov e di altri edifici sulla via di Montramito, abbiamo appeso alcuni striscioni che chiedano un nuovo piano di edilizia popolare e la requisizione degli immobili privati in stato di abbandono. Troppa gente è senza casa e visto l’avanzare della crisi economica temiamo che molta di più lo sarà nei prossimi mesi. Chi amministra Viareggio, invece, di provvedere con un serio piano casa minaccia nuovi sgomberi. Annunciamo fin da ora che ad ogni sgombero di famiglie seguirà una nuova occupazione.
Denunciamo, inoltre, lo stato di degrado in cui versa la città per colpa di immobili pubblici e privati murati e lasciati in stato di abbandono. Se a questi spazi non penserà il comune dovremo provvedere noi in autonomia con la pratica della autogestione.”
Brigata Mutuo Sociale per l’abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + nove =