Cineforum di maggio al cantiere


RASSEGNA DI AUDIOVISIVI
A CURA DI CINESARS
PROGRAMMA DI MAGGIO 2012

Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21.45

MER 2 E COME POTEVAMO NOI CANTARE M. Buda ITA 2012
MER 9 NELLA STRETTA MORSA DEL RAGNO A.M. Dawson ITA 1971
MER 16 ELECTRIC LADYLAND R. Pomphrey USA 1997
MER 23 COMPLICI DEL SILENZIO S. Incerti ITA/ARG 2009
MER 30 CHAPPAQUA C. Rooks USA 1966

Mer. 2. Cinesars propone un raro doc. prodotto da A.N.P.I. e A.N.E.D. (Associazione Nazionale Ex Deportati politici nei campi nazisti). Partendo da un verso di S. Quasimodo il doc. racconta la tragedia dei deportati politici nei campi nazisti nella voce dei superstiti arrestati a Milano durante i tremendi rastrellamenti del 1943-1945.
Mer. 9. Continua la rassegna “Il Cinema nel segno di Poe” con un raro film del terrore ispirato non direttamente ai racconti ma al personaggio Poe e all’alone di mistero di cui amava circondarsi. Straordinaria interpretazione di K. Kinski nella parte dello stesso Poe.
Mer. 16. Il programma di Cinesars continua con un doc. che con interviste e filmati d’archivio ci fa scoprire il disco che cambiò la storia del rock offrendo uno sguardo nuovo e rivelatore su quello che fu la vita, il lavoro e il genio musicale di Jimi Hendrix.
Mer. 23. Cinesars proietterà un film scomodo e boicottato dai mass-media. Il film racconta la storia di Maurizio, inviato speciale ai mondiali di calcio del 1978 in Argentina. L’evento sportivo, su cui è focalizzata l’attenzione di tutto il mondo, è l’occasione per la giunta militare del fascista Videla per far cadere nell’ombra i crimini che va perpetrando. Maurizio innamoratosi di una guerrigliera finirà per condividerne la lotta e verrà arrestato. Una tragica storia d’amore e una precisa denuncia civile.
Mer. 30. Cinesars chiude il mese con un film vincitore del Leone d’argento a Venezia nel 1966. Opera visionaria di forte impatto emotivo che racconta la storia di un tossicodipendente che cerca di disintossicarsi ricoverandosi in una clinica. Ed. Cinesars impreziosita da una splendida colonna musicale dei Rolling Stones.

CINESARS

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 − due =