Giancarlo Micheli ha parlato di cultura e lotta di classe all’Officina

WP_20150613_18_36_46_Pro

Officina d’arte fotografica e contemporanea “Dada Boom”ha presentato sabato 13 giugno un incontro-conferenza sul lavoro letterario dello scrittore e poeta Giancarlo Micheli. Carlo Giorgetti del Blocco Anticapitalista ha discusso assieme all’Autore, con l’intento di sviluppare, sulla base dei suoi testi, una disamina del racconto della realtà quale si rappresenta nell’idea di cultura ed in quella di lotta di classe, in prospettiva di una chiarificazione dialettica delle soggettività politiche, e tout court umane, da contrapporre al destino di oblio ed annientamento cui le danna l’organizzazione tecnica del capitale nell’attuale fase totalitaria.
Dopo la relazione di Giancarlo Micheli ci sono state diverse domande e alcuni interventi dando vita ad un confronto intenso e vivace.

Giancarlo Micheli è nato a Viareggio il 3 febbraio 1967. Si dedica alla scrittura, in versi e in prosa, da oltre vent’anni. Ha pubblicato tre romanzi: Elegia provinciale (Baroni, Viareggio 2007; Fratini, Firenze 2013), Indie occidentali (Campanotto, Udine 2008; premio internazionale “Nuove Lettere”, XXII edizione), La grazia sufficiente (Campanotto, 2010). Ha pubblicato, inoltre, le raccolte di versi Canto senza preghiera (Baroni, 2004), Nell’ombra della terra (Gabrieli, Roma 2008) e La quarta glaciazione (Campanotto, 2012; finalista del premio nazionale Alpi Apuane, XXXI edizione). Suoi versi figurano nelle antologie L’ora d’aria dei cani (Baroni, 2003), Altramarea – poesia come cosa viva (Campanotto, 2006), Atti di Altramarea e Argonauti nel Golfo degli Dei (Arcipelago, Milano 2010), L’evoluzione delle forme poetiche (Kairós, Napoli 2013) ed altre, nonché sulle riviste letterarie Poesia, Pagine, NLE, The Waters of Hermes, Isla negra, Il Convivio, Levure littéraire, La Urraka. Suoi articoli e saggi sono comparsi sulle riviste Il Ponte, Zeta, La Mosca di Milano, Il Convivio, Erba d’Arno e nei volumi Percy B. Shelley – il cuore e l’ombra viva (Pezzini, Viareggio 2007), Il Mito nel Novecento letterario (Limina Mentis, Monza 2012) e Memoires (Limina Mentis, 2014

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 2 = dieci