Repubblica Viareggina: Solidali con chi è stato colpito dal foglio di via da Lucca per avere manifestato contro il G7

Dopo l’importante manifestazione contro il G7, svoltosi a Lucca il 10 aprile 2017, che ha visto la partecipazione di numerosi compagni e compagne, in gran parte giovanissimi/e, immancabilmente arriva la repressione, da parte di chi difende sempre e comunque i potenti, le lobby ed i privilegi. Ieri i decreti penali per le contestazioni a Renzi e Salvini, per le occupazioni di case in abbandono, i presidi antifascisti e la difesa dei diritti dei lavoratori…, oggi i fogli di via dal Comune di Lucca a decine di compagni. Infatti, compagni di Empoli, Camaiore, Massarosa, La Spezia, Massa…, sono stati colpiti da questo provvedimento sommario, che anticipa la pena senza un regolare processo e limita le libertà personali. Esprimiamo -pertanto- la nostra solidarietà a questi compagni; la solidarietà come strumento di lotta concreta, contro questi provvedimenti incostituzionali e dal sapore triste ed agro del ventennio. Esprimiamo, inoltre rallegramento perché il ricorso contro alcuni di questi fogli è già stato accolto confermando l’infondatezza dell’azione repressiva.

Repubblica Viareggina per i beni comuni

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno + = 4