Cinque circoli ARCI di Viareggio e Versilia dissentono dalla decisione nazionale dell’ARCI di non partecipare al corteo di Macerata

I circoli ARCI dei Viareggio e della Versilia, C.R.O. Darsene, G.O.B., Officina Dadaboom, CRO SOLAIO e scuola popolare Pancho Villa, proprio in virtù dei valori di quello Statuto che hanno sottoscritto ed a cui si sentono di appartenere, vogliono esprimere il totale dissenso nei confronti della posizione presa dalla dirigenza nazionale dell’Arci ed invitano tutti gli iscritti a partecipare alla manifestazione del 10 febbraio a Macerata, per urlare forte il proprio antifascismo e per dimostrare che, nonostante il sistema stia sdoganando certi partiti di estrema destra e filofascisti (ne sono una dimostrazione i fatti di Massarosa di questa sera, quando un gruppo di compagni antifascisti sono andati a contestare un’iniziativa di Casapound e sono stati caricati dalla polizia) noi non facciamo passi indietro ma restiamo fermi sui valori che i nostri Partigiani ci hanno tramandato.

C.R.O. Darsene, G.O.B., Officina Dadaboom, CRO SOLAIO, scuola popolare Pancho Villa

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − sei =