Si è svolto a Viareggio il “convegno nazionale elettrosmog ed elettrosensibilità: 5g esperimento sulla salute?”

Si è tenuto sabato 6 ottobre presso la croce verde di Viareggio il “convegno nazionale elettrosmog ed elettrosensibilità: 5g esperimento sulla salute?” Il convegno promosso dalla Rete Ambientale della Versilia, il Comitato via Matteotti, il Comitato Pedona Ambiente e Salute, il Comitato Marco Polo con il patrocinio della Croce Verde ha visto una discreta partecipazione. Tra i relatori intervenuti ci sono stati Maurizio Martucci autore dell’omonimo libro, Andrea Vornoli ricercatore dell’istituto Ramazzini di Bologna e Paolo Orio presidente dell’associazione italiana elettrosensibili.

Il convegno ha spiegato al pubblico presente cos’è l’elettrosensibilità e come funzionano i campi elettromagnetici e quali disturbi e malattie producono. Sono stati dati anche consigli utili sul come tutelarsi e ridurre almeno in parte il danno.

La giornata ha visto anche la proiezione del film “Sensibile” del regista Alessandro Quadretti presente in sala.

Il tema della salute in relazione con le nuove tecnologie è un tema importante troppo spesso trascurato da chi amministra e che mette i profitti davanti alla vita dei cittadini per questo iniziative come queste sono importanti perché tengono alta l’attenzione.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 2 = dieci