La Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare chiama in causa gli assessori al sociale per 2 sfratti a Viareggio e Camaiore

Due persone rischiano di finire in mezzo alla strada a causa di altrettanti sfratti che si terranno nei prossimi giorni rispettivamente nei comuni di Viareggio e Camaiore. Si tratta di persone, non più giovani e con problemi di salute, che grazie ai nostri picchetti e al nostro intervento di mediazione presso gli ufficiali giudiziari sono riusciti a rimandare il momento della loro fuoriuscita. Purtroppo il tempo sta scadendo e le amministrazioni comunali invece di intervenire tacciono. Le amministrazioni di centrosinistra in cosa sarebbero diverse da quelle di centrodestra se non sono in grado di fare una politica sociale dignitosa per i propri cittadini? Ci aspettiamo dagli assessori al sociale Gabriele Tomei di Viareggio e Anna Graziani di Camaiore delle risposte visto che abbiamo scritto ad entrambi di intervenire per i rispettivi casi. Non vorranno lor signori prestare il fianco alla demagogica propaganda leghista che dice “prima gli italiani.” Si tratta, infatti, di due cittadini italiani. A noi poco cambia saremmo intervenuti anche se fossero stati stranieri perché la solidarietà non ha nazionalità. E con noi la propaganda dei razzisti non attacca anche perché a sostenere queste persone nei picchetti c’erano cittadini immigrati e non chi sbraita: “prima gli italiani”: Tuttavia vorremmo vedere da parte delle amministrazioni comunali un impegno reale verso il sociale oltre che una maggiore attenzione a non prestare il fianco ad attacchi strumentali come quelli che provengono da una destra incivile.

Le giunte Del Dotto e Del Ghingaro che spesso hanno rivaleggiato tra di loro, anche senza esclusioni di colpi, dimostrando la litigiosità del centrosinistra vediamo se sapranno dare una risposta degna di umanità e civiltà.

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × 8 =