“Israele, mito e realtà” un libro importante presentato a Viareggio

Il libro di Michele Giorgio e Chiara Cruciati edito da Alegre è stato presentato venerdì 18 gennaio al cantiere sociale versiliese a Viareggio. L’iniziativa promossa da Repubblica Viareggina, Communia Viareggio, Potere al Popolo Versilia, Cantiere Sociale Versiliese, ARCI, Officina Dada Boom e Porti Aperti con la partecipazione di Chiara Cruciati, giornalista del manifesto, è stata interessante e ha dato spunti a numerose domande. E’ stata soprattutto l’occasione per mostrare le differenza che esiste tra Israele e la narrazione che c’è di Israele.
Sono trascorsi settant’anni da un evento che ha trasformato il Medio oriente e il mondo intero, la fondazione dello Stato di Israele e la Nakba, la catastrofe del popolo palestinese.
Questo libro ripercorre la storia e l’attualità dell’idea di Israele, ricostruendo la genesi del movimento sionista e le sue conseguenze sulla popolazione palestinese attraverso analisi, ricerche, ricorso a fonti israeliane, palestinesi e internazionali, e con il racconto diretto di studiosi, esperti e protagonisti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno × = 6