AS.I.A. e Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare riescono a rinviare due sfratti a Viareggio.

L’emergenza abitativa continua inesorabilmente ma continua anche la resistenza della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare che affiancata dal sindacato ASIA tutti i mercoledì dalle 17 tiene lo sportello presso il Cantiere Sociale in via Belluomini 18 e alle 18.30 tiene l’assemblea. Lunedì 17 giugno, c’è stato un picchettato antisfratto al Varignano con un rinvio. Un altro sfratto delicato avrebbe dovuto tenersi stamani, martedì 18 giugno, in via Pascoli ed era già pronta la mobilitazione a sostegno dell’inquilina, una anziana signora, che giunta a fine locazione non aveva più trovato il sostegno della Fondazione Casa. La Fondazione Casa scaduti i 4 anni di contratto con la proprietà si è rifiutata di rinnovare il contratto a dimostrazione che questo ente non serve a risolvere il dramma dei senza casa ma serve solo a favorire i profitti degli azionisti. Attraverso un lavoro di diplomazia siamo riusciti a rinviare questo sfratto al 25 settembre.

Resta vigile anche durante l’estate l’attenzione della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare e del sindacato ASIA e di tutti i soggetti che si occupano del diritto all’abitare perché l’emergenza abitativa non va in vacanza.

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

AS.I.A.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 5 = quaranta