“Non una di meno” adesso è presente anche a Viareggio.

Dopo un lungo e meticoloso percorso, finalmente, è nata anche a Viareggio “Non una di meno”. Una cinquantina di persone hanno presenziato all’assemblea pubblica tenutasi presso la sala Enrico Petri a Viareggio mercoledì 27 novembre. Diversi i saluti giunti da varie realtà femministe di altre città. C’ è stata poi la lettura del documento e un report dell’assemblea nazionale di Roma tenutasi dopo la grande manifestazione di sabato scorso a Roma. Numerosi sono stati gli interventi che oltre a toccare la questione di genere e la lotta al patriarcato hanno toccato anche altre questioni come la difesa della Casa delle Donne, la questione ambientale, la difesa della sanità pubblica, il diritto all’abitare. Numerosi sono gli appuntamenti che attenderanno il movimento a partire dallo sciopero nazionale e internazionale dell’8 marzo. Insomma numerosi interventi che mostrano il grande entusiasmo che anche in città si sta sviluppando attorno a “Non una di meno”.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 6 = sette