Camaiore Popolare in piazza contro il caro bollette a Lido di Camaiore al presidio promosso da Rifondazione Comunista.

Contro l’aumento delle bollette e del carovita in generale, in tutta Italia è scesa in piazza Rifondazione Comunista con banchetti per raccogliere firme. A Lido di Camaiore sabato 12 e domenica 13 ci osno stati banchetti davanti al pontile del Lido di Camaiore. All’iniziativa ha aderito anche Potere al Popolo, che nel comune di Camaiore si presenterà proprio assieme al Partito della Rifondazione Comunista, alle prossime elezioni con la lista Camaiore Popolare che sostiene la candidatura a sindaco di Enrico Marchetti. Molte persone si sono fermate a firmare per chiedere una riduzione del costo delle bollette, un salario minimo e la garanzia che non ci siano più pensioni inferiori ai mille euro. Al banchetto è intervenuto anche Enrico Marchetti che ha ribadito come il sociale sarà uno dei temi principali anche per il futuro del comune di Camaiore. Intanto per sabato 19 è previsto un incontro sui temi “Ambiente, lavoro e turismo.”

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


+ 8 = diciassette