Presidio sotto le case della stazione di Viareggio. Si annuncia una lunga lotta contro lo sgombero.

“Stamani, giovedì 23 febbraio, come AS.I.A. USB e Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare abbiamo promosso un presidio davanti alle case della stazione di Viareggio, prossime allo sgombero. Diverse famiglie, con minori, e una persona invalida e malata oncologica rischiano di finire in mezzo ad una strada. Stamane l’ufficiale giudiziario si è presentato a notificare un foglio che intima entro 10 giorni di lasciare l’immobile occupato. Naturalmente nessuno lascerà lo stabile fino a che non sarà identificata una altra dimora. La lotta è appena agli inizi. La settimana scorsa siamo saliti sul tetto e non escludiamo altre forme di protesta molto forti. Per Mercoledì 1 marzo alle ore 18 nuova assemblea presidio sotto le case della stazione a cui invitiamo tutte e tutti a partecipare.”

AS.I.A. USB Viareggio

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× nove = 18