Repubblica Viareggina interviene sul porto e sulla lite tra Giani e Del Ghingaro, rilanciando l’idea della provincia di Viareggio.

“Il duro scontro tra il sindaco di Viareggio, Giorgio Del Ghingaro, e il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani, suelle nomine portuali passa sulla pelle di Viareggio, dei viareggini e in particolar modo dei lavoratori del porto. Non vi è una reale differenza di visione strategica ma solo uno scontro per poltrone. Del Ghingaro accusa di autoritarismo Giani. La cosa ci fa sorridere e ci ricorda il vecchio detto: “Cencio parla male di straccio.”

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro dice, giustamente, che Giani sacrifica i territori toscani. Anche secondo noi, la politica del presidente della regione Toscana, noi non lo chiamiamo governatore, è troppo centralista. Se Del Ghingaro volesse però maggiore risalto per Viareggio potrebbe abbracciare la nostra campagna su Viareggio Provincia. Sembra che le province tornino ad essere elettive, almeno così ci auguriamo, e ci auguriamo che ci siano delle province in più su tutto il teritorio nazionale e tra queste riteniamo che ci starebbe a pieno titolo quella di Viareggio e Versilia.”

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + = 12