Ancora iniziative sulla Palestina a Viareggio.

Non si fermano, a Viareggio, a le iniziative per la Palestina. Sabato scorso, il 20 gennaio, al torneo di calcetto dei rioni promosso dall’ex Campo di Aviazione, il rione Varignano ha giocato con la maglietta raffigurante Gusmano, la sua maschera ufficiale, che sventolava la bandiera palestinese e la scritta: “Varignano per la Palestina.”

Sempre sabato 20 gennaio il Partito Comunista Italiano ha promosso un interessante e partecipato dibattito sui temi della pace e della giustizia in Palestina alla croce verde di Viareggio a cui sono intervenuti Martina Luisi coordinatrice del PCRF Italia, Wasim Dahamash dell’associazione Gazzella OdV e docente di lingua e lettaratura araba all’università di Cagliari e Alexander Hobel docente di storia contemporanea all’università Federico II di Napoli.

Mercoledì 24 sul terrazzo del Matteotti Occupato è apparso lo striscione al fianco della resistenza del popolo palestinese, libanese e yemenita.

Venerdì 26 gennaio alla croce verde del Lido di Camaiore promosso dal comitato sanità pubblica di Versilia e Massa Carrara è stato presentato Erasmus in Palestina.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 − = tre