Il comitato per la difesa della sanità pubblica ha promosso una ciclopedalata dal Versilia al Tabarracci.

Per difendere la sanità pubblica dalle privatizzazioni e dalle lunghissime liste di attesa che minacciano la salute di tutte e tutti, si è svolta sabato 11 maggio una ciclopedalata. L’iniziativa, promossa dal Comitato per la difesa della Sanità pubblica Versilia Massa Carrara, è partita dall’ospedale unico della Versilia di Lido di Camaiore per arrivare all’ex ospedale Tabarracci di Viareggio. Striscioni e biciclette hanno caratterizzato un’iniziativa di lotta molto importante e vivace in un periodo in cui il governo taglia sulla sanità e spende in armamenti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 1 = quattro