Protesta all’anagre di Viareggio per le residenze negate in via dei Vageri.

“Giovedì 4 luglio ci siamo recati, nuovamente, presso l’ufficio anagrafe per protestare per i continui dinieghi a chi chiede la residenza nella via fittizia. Siamo di fronte ad un diritto scippato ai più poveri. Non solo cittadini stranieri ma anche numerosi cittadini italiani si sono visti negare, nel corso degli anni, questo sacrosanto diritto. Noi come sindacato non ci arrendiamo e studieremo nuove forme di lotta. Stiamo valutando di chiedere all’eurodeputata Ilaria Salis di fare un’interrogazione al parlamento europeo su quanto avviene a Viareggio e purtroppo non solo qui. L’emergenza abitativa e la perdita della residenza sono due piaghe che vanno contrastate con forza. Intanto invitiamo tutte e tutti a partecipare sabato 14 luglio al concerto degli Assalti Frontali che si terrà proprio in una casa occupata a Torre del Lago a partire dalle ore 18.”

AS.I.A. USB

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 + = quattordici