Rinviato ennesimo sfratto a Viareggio


Continua l’emergenza abitativa a Viareggio. Giovedì 18 aprile era in programma l’ennesimo sfratto ma la Brigata Sociale Antisfratto con l’appoggio dei compagni della Casa Rossa Occupata, giunti da Massa, è riuscita a rinviarlo a Maggio. Si trattava di una famiglia con due bimbi invalidi alloggiata nella casa dell’ex assessore al sociale Vittorio Fantoni che in pieno conflitto di interessi si faceva pagare dal comune l’affitto. Sulla vicenda è anche in corso un’indagine. La mattinata, come si vede anche nel video, ha proseguito con una contestazione proprio sotto casa dell’ex assessore.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 + quattro =