Sfratto rinviato al quartiere Apuania ma l’arroganza di ERP non si ferma

L’arroganza di ERP non si ferma e anche oggi una signora al quartiere Apuania al Varignano ha rischiato di finire in mezzo alla strage per una morosità incolpevole che tra l’altro l’inquilina in più di un’occasione si era resa disponibile di saldare. Grazie alla mediazione dell’avvocato Antonini del Sunia la signora è riuscita ad ottenere un rinvio fino al 31 maggio. Sul posto erano intervenuti anche i militanti della Brigata Sociale Antisfratto e Unione Inquilini che da tempo denunicano la prepotenza di ERP

Intanto il prossimo 25 gennaio ci sarà un altro picchetto al quartiere Fontanini per difendere un signore anziano minacciato da ERP di finire in mezzo alla strada.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 4 = cinque