Pilla e Alchimilla hanno raccolto soldi per gli indagati che contestarono Salvini a Viareggio.

Le erbe di Pilla e Alchimilla, che sostengono la cassa anti repressione hanno raccolto attraverso una piccola lotteria tenutasi alla “Festa dei Partigiani Sempre” nella Pineta di Levante 200 euro da devolvere per le spese legali delle compagne e dei compagni nuovamente indagati per la contestazione a Matteo Salvini a Viareggio nel maggio 2015
Le erbe di Pilla&Alchimilla, per la riscoperta dei benefici per la salute offerte dalla natura. Raccolgono e selezionano le loro erbe a mano a chilometro zero (monti della versilia) e le trasformano in prodotti del tutto naturali realizzati con amore ricambiando la generosità con cui la natura offre i suoi doni. Pilla e Alchimilla affermano che: “La natura sostiene chi la difende, per questo sosteniamo la cassa anti repressione.”

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× cinque = 5