Il Cantiere Sociale Versiliese aderirà alla mobilitazione, a fianco degli operai pratesi multati, contro il decreto Salvini.

Sabato pomeriggio anche il Cantiere Sociale Versiliese sarà presente, a Prato, alla marcia per la libertà in solidarietà con gli operai di Superlativa ingiustamente multati sulla base dei decreti sicurezza di Salvini, per aver fatto valere il proprio legittimo diritto di sciopero contro la suddetta azienda, colpevole di non retribuirli da ben 7 mesi.
Come Cantiere Sociale Versiliese non possiamo che schierarci dalla parte dei lavoratori, di chi costituisce la spina dorsale della produzione, ma, al contempo, subisce anche l’ingiustizia di leggi o decreti che tutelano lo sfruttatore e vessano lo sfruttato.

Cantiere Sociale Versiliese

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × tre =