Il Laboratorio Contro la Repressione “Sacko” voce fuori dal coro sui fatti di Marina di Carrara.

Esprimiamo preoccupazione per certi eccessi emersi nei comportamenti delle forze di polizia a Marina di Carrara. A prescindere da eventuali ipotesi di reato la repressione violenta e la criminalizzazione della gioventù non sono mai una risposta corretta. Invitiamo tutte/i le/i cittadine/i a vigilare per evitare che episodi del genere prestino il fianco ad una deriva autoritaria.

Ci teniamo a rimanere una voce fuori dal coro in questo pensiero di omologazione e benpensanti.

Laboratorio Contro la Repressione “Sacko”

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 × uno =