Viareggio a Sinistra, in piazza, ha spiegato le ragioni di votare No al referendum.

Buona partecipazione all’iniziativa “Le ragioni del No” promossa da Viareggio a Sinistra in piazza al mercato. Un’iniziativa su un tema che esula dal locale e che ha visto con coraggio non chiudersi in una sala, ma parlare apertamente alla gente della necessità di difendere la costituzione dall’ennesimo attacco demagogico e populista. L’iniziativa è stata coordinata dalla avvocata Francesca Trasatti portavoce di Potere al Popolo Versilia e candidata al consiglio regionale per Toscana a Sinistra. Sono intervenuti, poi, Filippo Antonini presidente provinciale ANPI, Michelangelo Jan vecoli presidente provinciale ARCI, Fabrizio Simonetti segreteria provinciale CGIL responsabile Versilia e infine ha concluso Roberto Balatri candidato a sindaco di Viareggio a Sinistra salutato da applausi e dalle note di “Bandiera Rossa”. All’iniziativa hanno partecipato anche il Partito Comunista Italiano e Toscana a Sinistra. La serata si è conclusa con un partecipato aperitivo al Bar Irene.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = nove