Mobilitazione FIALS per difendere la sanità in Versilia.

Si sono svolte, martedì 5 luglio, davanti all’ospedale unico Versilia un presidio e una assemblea del personale dipendente promosse dal sindacato autonomo della FIALS per denunciare il depauperamento della sanità sul nostro territorio. Mancano persino i lenzuoli per i positivi al covid e i guanti. La situazione è drammatica denuncia Daniele Soddu sindacalista FIALS da sempre in prima linea. I sindaci sono stati chiamati alle loro responsabilità e la FIALS chiede un consiglio comunale unitario urgente di tutti i sette comuni. La Versilia se non si interviene rischia di perdere altri pezzi di sanità.

https://www.facebook.com/100022813955165/videos/1082499576008362/

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


9 + sette =