La Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare aderisce e invita a partecipare alla mobilitazione del 26 marzo.

“Giù le mani dalle case recuperate dall’abbandono e dagli spazi sociali. Diciamo no ad una nuova stagione di sfratti e sgomberi, difendiamo ciò che è stato conquistato con la lotta, la solidarietà e l’autorganizzazione. Battiamoci perché diritti come la residenza e il reddito di cittadinanza non siano negati. Battiamoci contro repressione, criminalizzazione e rigurgiti neofascisti. A Viareggio rischiano di essere sgomberati diversi edifici e numerose famiglie con minori e persone anziane e malate rischiano di finire in mezzo alla strada. Il Matteotti Occupato, le case della Ferrovie, lo Spazio Socio Abitativo “Giovanni Menichini” a Torre del Lago, Lo Spazio Socio Abitativo “Leo Ciuti” in Darsena più noto come ex SARS sono tutti sotto minaccia sgombero e meritano il nostro sostegno per questo e per molto altro aderiamo alla mobilitazione che si terrà domenica 26 marzo alle ore 15 in Piazza Dante a Viareggio davanti alla stazione ferroviaria.”

Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 + = quindici