Presentato anche a Viareggio, dal PCL, il libro di Marco Ferrando intitolato “Stalin e il PCI tra mito e realtà.”

rbt

Mercoledì 19 aprile al Cantiere Sociale Versiliese, il Partito Comunista dei Lavoratori sezione Lucca e Versilia, con la presenza dell’autore, ha presentato il libro di Marco Ferrando “Stalin e il PCI, tra mito e realtò.” Il dibattito è stato interessante e ha durato due ore circa nelle quali sono stati ripercorsi i cambiamenti di linea politica dal PCd’I di Bordiga e Gramsci al PCI di Togliatti e Berlinguer.

Marco Ferrando, da sinistra e in una prospettiva marxista, ricostruisce, insieme al fenomeno staliniano, quella che resta una pagina tanto misconosciuta quanto centrale per la comprensione dell’involuzione e quindi della crisi della lotta di classe e del movimento operaio in Italia.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque − 4 =