MobilitArti l’appello del Museo Popolare Giak Verdun a partecipare il 14 ottobre con un cartello d’artista alla manifestazione “Si Parco No Asse.”

Cari amici e amiche della Natura, in queste sei edizioni di museo i vostri interventi hanno fatto vivere i luoghi del Parco MIgliarino S. Rossore Massaciuccoli, in prossimità della Pineta di Levante a Viareggio, per difendere la bellezza e la salubrità della natura e dei pini maestosi, veri monumenti del Museo, dai devastanti progetti speculativi della strada degli yacht, l’ Asse di penetrazione, e dello stupro alla natura per costruire una base militare a Coltano annunciando oltretutto l’ impatto peggiore possibile su ambiente, popolazioni e futuro, ovvero LA GUERRA!!! Grazie alle vostre opere e alle vostre performaces il Museo Popolare Giak Verdun è diventato un’ esperienza concreta di alternative possibili dove gli umani possono incontrare e dialogare con la natura, anzichè devastarla. Grazie alle vostre azioni ci avete regalato un connubio costante tra umano e ambiente, aprendo occhi, orecchie e cervelli! Ma adesso il Parco è sotto assedio! Dal nuovo Piano Integrato che ne ridurrebbe quasi il 40% delle dimensioni per aprire il via ai progetti dei comuni come l’ Asse di Penetrazione e dagli interessi di guerra per la base militare diffusa nell’ area Ex CISAM nel pisano, che dopo l’ approvazione del 18 settembre scorso alla riunione del Parco tra Regione, Ente Parco e Comuni, diventa un progetto concreto. Per questi motivi il 14 ottobre a VIareggio i movimenti ambientalisti e sociali hanno invitato alla mobilitazione a cui stanno aderendo tutte le realtà regionali, da Coltano, a Peretola, da tutta la regione verranno a sostenere la lotta in difesa del Parco! Crediamo importante che anche tutto il lavoro artistico che avete e abbiamo fatto debba essere presente, per questo abbiamo proposto l’ evento del cartello d’ artista situazionista MobilitARTI, per rispondere con la nostra arte alla devastazione imminente, per lottare insieme in difesa di quell’ ultimo spicchio di natura e futuro rimasti, per fermare insieme la devastazione e l’ escalation bellica! L’ invito è aperto a tutt* coloro che vorranno comporre con noi uno spezzone colorato e carico della vostra espressione artistica. E’ l’ ora di MobilitarCI!!! Sabato 14 ottobre, ore 16:00 tutti e tutte in Piazza Margherita a Viareggio!

Museo Popolare Giak Verdun

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 1 = zero