Presentato, al CRO Darsene, il libro di Giancarlo Iannella “Il comune sono io.”

Lo scorso 6 giugno, presso il CRO Darsene, è stato presentato, da Stefano Pasquinucci, il libro di Giancarlo Iannella intitolato “Il Comune sono io. E voi non siete un cazzo.” Il libro, che è stato autoprodotto dall’autore, ha in copertina la foto di un’icona dell’assolutismo quel Luigi XIV, noto come il re sole, che pronunciò la celebre frase: “Lo stato sono io.”

l’opera di Iannella ha subito creato interesse in città: sia perché l’ex consigliere comunale di Vivere Viareggio è persona conosciuta; sia perché l’argomento è interessante, dato che descrive in modo satirico gli ultimi anni di politica viareggina.

Iannella ha già scritto altri libri mostrando di saper trattare argomenti diversissimi come: la violenza di genere, la provvidenza sociale, e persino lo sport con il libro sul campione del ciclismo Gianbattista Baronchelli.

La saletta del CRO era gremita di cittadini che hanno seguito con attenzione le domande che Pasquinucci ha rivolto a Iannella. Il libro attraversa gli ultimi anni di cronaca viareggina. Da come sia stato possibile che un “lucchese” diventasse sindaco di Viareggio. Del perché un sindaco cosi divisivo sia stato rieletto per un secondo mandato a che cosa accadrà alla fine del suo regno.

Con sagace ironia il libro non risparmia nemmeno i limiti e i difetti delle opposizioni. Si tratta di poco più di 150 pagine scorrevoli che parlano della politica cittadina in modo divertente senza mai tediare. Una lettura che consigliamo a tutte e tutti i viareggini.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 9 = quaranta cinque