Apericena e proiezioni di video di lotta sul tetto della stazione di Viareggio.

Giovedì 27 giugno, presso le case occupate della stazione, si è svolta un’iniziativa promossa da ASIA USB, Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare, Cantiere Sociale Versiliese e Insorgiamo Viareggio. Dopo una apericena di autofinanziamento ci sono state le proiezioni di alcuni video di lotta a cura di Dada Viruz Project.

Sono stati proiettati i seguenti video: “Aprile per l’Abitare”, “Corteo 29 giugno 2013”, “Del Ghingaro vattene, Le FS hanno un debito con Viareggio”, “Morti sul lavoro = Omicidi. Giustizia per Viareggio”, “Loro murano e sgomberano noi riapriamo e accogliamo”, “Noi ci mettiamo la faccia”, “Residenze negate ed emergenza abitativa” e “In memoria del compagno Aldo”.

E’ stato ribadito come la lotta abbia permesso che quello stabile, almeno per il momento, non sia rientrato nelle mani delle FS. E’ stato appeso uno striscione: “Con la giustizia dei padroni Moretti fa i milioni con la giustizia Popolare Moretti …. ”

Sono stati, infine, ricordati una serie di appuntamenti politici come la prossima riapertura del Museo Popolare Giak Verdun il 7 luglio e il concerto degli Assalti Frontali il 14 luglio in un altro spazio occupato. L’assemblea si è conclusa invitando tutte/i/u a partecipare al corteo del 29 giugno per ricordare le 32 vittime della strage ferroviaria di Viareggio.

Per chi volesse qui sotto alcuni video che abbiamo proiettato ieri sera

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − uno =