Il Coordinamento “No Asse” irrompe alla festa del PD con mega striscione in occasione della presenza del presidente del parco Migliarino Sanrossore Massaciuccoli.

Lunedì 31 luglio, alla festa del Partito Democratico di Massarosa era presente, per un dibattito, Lorenxo Bani presidente del parco di Migliarino Sanrossore Massaciuccoli. L’iniziativa però ha visto protagonisti i militanti del Coordinamento “No Asse” che si sono presentati con un mega striscione con su scritto “No Asse Si Parco” e sono rimasti in piedi mentre Bani e gli altri relatori parlavano. Bani nel dibattito è stato incalzato su alcuni temi riguardanti il parco. Ha espresso in modo chiaro e netto che non ci sarà l’attraversamento della Lecciona per quanto riguarda la ciclovia tirrenica. Questa è sicuramente una vittoria per tutto il movimento ambientalista che in questi anni si è mobilitato e ha lottato per difenderla. Non è stato, imvece, chiaro sull’asse di penetrazione. Ribadendo che molti sono i dubbi e le criticità ma che essendo attiguo ma non interno al parco il tema non è di sua stretta competenza. Ha ribadito però che i comuni dovranno stare alle decisioni dell’ente parco. Sicuramente Bani dovrà tenere conto dell’attivismo delle tante realtà ambientali del territorio pronte ad una seria di mobilitazioni che dovrebbero culminare in un corteo il prossimo 7 ottobre

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 − = sei