Repubblica Viareggina: “Bisogna cambiare l’agenda della politica.” Incontro con Fattori.

La pioggia ha disturbato ma non impedito l’iniziativa promossa da Repubblica Viareggina.
” I temi che la politica ha rimosso dall’agenda.” Sociale, ambiente, questione di genere, cultura e diritti dei lavoratori sembrano non interessare chi ci amministra. Oltre a Tommaso Fattori ex consigliere regionale di Toscana a Sinistra sono intervenuto Filippo Antonini presidente ANPi provinciale, Paolo Puccinelli responsabile CGIL Viareggio,, Arianna Lombardi consigliera comunale di Camaiore Popolare, Gabriele Baldaccini consigliere comunale di Camaiore a Sinistra, Tiziano Nicoletti consigliere comunale di Spazio Progressista..L’iniziativa è stata coordinata da Mario Giannelli di Repubblica Viareggina.

La governance pensa solo ai conti schiacciata in un eterno presente che impedisce immaginari. “Famiglie e imprese” lo slogan dei dominanti, intanto la sanità, l’istruzione, il reddito, la casa vengono dimenticati. Per Repubblica Viareggina va cambiata l’agenda della politica e va fatto in modo radicale e il prima possibile.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 + tre =