Per Repubblica Viareggina, Del Ghingaro ha abbandonato Torre del Lago.

“La frazione di Torre del Lago versa in pessime condizioni, totalmente abbandonata dall’amministrazione comunale. Sono lontani i bei tempi del turismo lgbtq plus. Troppe restrizioni ai locali della Marina.

Il Belvedere Puccini doveva essere pronto per la tappa del giro di Italia ma naturalmente i lavori non sono stati terminati in tempo ma sono molte le strade che versano in condizioni penose, con l’asfalto che manca o veri e propri crateri tipo via Don Innocenzo Lazzeri, solo per citarne una.

Quello che non manca a Torre del Lago, però, sono, invece le zanzare. Evidentemente per mantenere questa attrazione turistica l’amministrazione comunale quest’anno ha deciso di non fare la disinfestazione. Ci complimentiamo con l’amministrazione anche per i tanti torrelaghesi senza casa e per quelli costretti a vivere per strada. Ma il punto più alto o più basso, a secondo da dove vogliamo vederla, è l’incidente a 4 operai che lavorano al Teatro Puccinini. Non dimentichiamo che solo poche settimane fa la maggioranza che sostiene Del Ghingaro ha bocciato la mozione che chiedeva una commissione intercomunale sulla sicurezza del lavoro. Insomma una collezione di punti per danneggiare la frazione torrellaghese.”

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × 2 =